mercoledì 14 agosto 2013

Ansia da matrimonio

Sono giorni che vengo divorata totalmente dall'ansia pre matrimoniale.
La paura di non riuscire a organizzare tutto alla perfezione.
La paura di non trovare la location adatta.
La paura di non riuscire a fare tutto nei tempi prestabiliti.
Insomma praticamente un' incubo.
 
Avrei bisogno di Nadir per avere un' aiuto poiché sto organizzando tutto da sola
 ma finche non uscirà dalla clinica non se ne parla.
Mi sto scervellando ad organizzare tutto da sola dalle partecipazioni alla scelta delle
 bomboniere, allestimento tavoli, partecipazioni ecc...
Tutto molto emozionante ma allo stesso tempo faticoso da poter fare da sola.
Certo mancano 254 giorni al grande giorno ma vi assicuro che non sono pochi.
Avrei bisogno di un momento di riposo per staccare la spina al mio
cervello e rilassarlo anche solo per un giorno
. Sono mesi che corro come una matta avanti e in dietro ovunque tra ospedali vari, psicologo e tante altre cose che ora non sto a raccontarvi per non assillarvi con i miei problemi.
L'ansia da matrimonio è giusto che ci sia per carità ma di solito non dovrebbe manifestarsi pochi giorni prima del grande giorno o ancora meglio solo il giorno stesso?
Se inizio adesso che siamo solo ad Agosto non oso pensare ad Aprile come sarò ridotta ahahah.
Ma come fare per controllare l'ansia?
Ho letto poco fa che il matrimonio è uno stress scientificamente ammesso e collocato addirittura a livello 50 nell’autorevolissima Scala dello stress (da 0 a 100) di Holmes e Rahe, gli psichiatri inglesi che studiarono l’incidenza di un evento stressante sulla vita delle persone.
Sposarsi stressa perfino più di una gravidanza
Non l'avrei mai detto XD
Online si trovano vari esercizi anche per controllare l'ansia da pre matrimonio ma secondo me sono tutte cavolate o almeno penso proprio che con me non funzionerebbero.
Non mi resta che provare a rilassarmi con un po' di musica rilassante e un bel
bagno caldo e sfogarmi cucinando qualcosa per Nadir da portargli oggi.