lunedì 12 agosto 2013

Come scegliere le fedi nuziali?

fedi_5fedi_6

Argomento al quanto interessante direi e non da trascurare poiché si parla dell'anello che dovrete indossare per tutta la vita e simbolo del vostro amore.
Le fedi devono essere uguali o si possono comprare diverse l'una dall'altra?
Semplici o elaborate  con un bel diamante?
In commercio ne esistono a migliaia di modelli tra oro bianco, giallo e rosa.
Tinta unita o bi color?
C'è da dire che la scelta dell'anello deve rispecchiare in tutto e per tutto i gusti degli sposini.
Non esiste una regola che vi vieti di comprarle diverse l'una dall'altra.
In fondo è l'anello che dovrete portare al dito per tutta la vostra vita quindi
 vi dovrà anche piacere esteticamente.
Esistono diversi tipi in commercio di fedi nuziali, la più classica è la
 francesina in oro giallo un po' bombato .
Un alternativa a questa è sempre la francesina però in oro bianco con all'interno
 un diamante, molto bella ed elegante.
Un altro modello in commercio è la fede moderna in oro bianco o in platino.
 Questa può avere un piccolissimo diamante incastonato (di solito in quella di lei), possono essere inoltre a doppia fascia o dalla linea essenziale, in oro lucido o satinato. Una via di mezzo tra il classico e il moderno o tra il passato e futuro sono quelle fatte sia in oro giallo che in oro bianco, anche qui l'anello di lei può essere impreziosito con un piccolo diamante.
 
 
Ecco cosa dice il galateo riguardo alle fedi nuziali.
Di solito le fedi dovrebbero essere acquistate dallo sposo.
 In realtà è frequente che queste vengono regalate da uno dei familiari o dai testimoni.
Una volta acquistate dovete donarle a qualcuno di veramente fidato che avrà il compito di custodirle. Attenzione scegliete la persona più fidata al mondo ma soprattutto che non sia distratta.
 
Le immagini